martedì 5 gennaio 2016

ANCESTRALE INFINITO


La tua intraprendente sagoma
quasi in penombra
nel velato baciarmi
le ginocchia aperte
sfuma irriguardoso e lento svelare
calde nudità

Pensieri osceni travisano
quei palpitanti attimi
carezzanti setosi merletti inconsistenti

Sfiorano l' inconscio desiderio
dolcemente strappare
 brandelli di pelle tremula
mentre battono pulsanti orgasmi
a ritmo ancestrale d'infinito

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati 2011

9 commenti:

  1. Bellissimo quel "ritmo ancestrale d'infinito". Rende perfettamente il senso e il significato dell'orgasmo che dalla nascita della vita umana all'infinito si ripete.
    Brava Silvia.

    RispondiElimina
  2. bellissimo quel richiamo a "pulsanti orgasmi" che mi fanno venire i brividi... nonostante la mia età!

    RispondiElimina
  3. Un eros dolcissimo pervade per poi divenire via via più invadente fino ad arrivare all'orgasmo dell'amore compiuto, almeno fino ala prossima volta che pulsioni richiamino al desiderio ancestrale. Bellissima lirica d'un eros delicato e dolcissimo. Brava poetessa. Buona giornata ed un grande abbraccio!
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
  4. Descrizione particolarmente riuscita di un incontro intimo, passionale, in cui l'eros, sebbene accentuato, si sublima in versi e diviene lirica.
    Cordialità.

    RispondiElimina
  5. e... se non è sognare questo dimmi cosa è..
    Bellissima davvero Silvia, complimenti
    Maurizio

    RispondiElimina
  6. Rosa Maria Giorgio Complimenti è sempre bello leggerti buongiorno

    Rosa Santinelli ciao silvia pensieri molto eccitanti , attimi di passione incontrollata, descritti con raffinatezza con il tuo stile unico , complimenti, ciao baci buona giornata rosa.)

    Paola Romani oltre la passione Bellissima ....

    Enrico Garrou La grande passione! L'amore che travolge gli argini. Che bella! Un grande applauso cara Silvia. Buona giornata

    Michele Leotta raffinata ed elegante stesura dove il meraviglioso estende il fascino corporeo che perla l'eros e la splendida Poesia,..ciao Silvia.

    Anna Rita Gambelli Bello il tuo stile , unico .

    Marta Molinelli Bella !!!

    Grazia Denaro Un eros dolcissimo pervade per poi divenire via via più intenso fino ad arrivare all'orgasmo dell'amore compiuto, almeno fino alla prossima volta che pulsioni richiamino al desiderio ancestrale. Desiderio ed eros un connubio perfetto. Bellissima lirica d'un eros delicato e dolcissimo. Brava poetessa. Buona giornata ed un grande abbraccio!

    Marta Giaccaglia Passione pura ...sempre bello leggerti buongiorno Silvia

    Ela Gentile Passione infinita espressa in lessico unico ed elegante ... Buongiorno Silvia, complimenti!...

    Francesca Romani
    Francesca Romani erotica ed elegante...ahhhh però come si può dire tutto in modo stilosissimo !!!!!

    RispondiElimina
  7. L'amore fisico , sentito, goduto, ritmicamente battuto..tutto questo descritto con la solita maestria dalla mia Silvietta!
    Bacio soave!

    RispondiElimina
  8. Versi sensuali ed eleganti nella descrizione di un amplesso
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  9. Cara Silvia leggere questa tua poesia mi riporta indietro nel tempo... è meravigliosa! Un abbraccio, Ciao!

    RispondiElimina