lunedì 9 novembre 2015

PREGIUDIZIO D'AMORE

                                                                            
                                                                               

Un frinire di pensieri
s’addensa
negli obliqui sentieri
di battiti emergenti
Quelli focosi
che vibrano in un grecale
carezzante gote arrossate
nel tocco di labbra morbide
E nella delicata flemma
d’un pregiudizio d’amore
s’accentua
un vocìo d’anima
che impasti
mosto e mezzelune di magnetismi
boccheggianti di te...

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati dicembre 2013

15 commenti:

  1. Il desiderio, la ritrosia, l'ardore e il tirarsi indietro, tutto descrive questo tuo lavoro Silvietta, come sempre..
    Bacio soave!

    RispondiElimina
  2. Franco Sbuffa
    Leggendo una poesia sì bella, l'inizio della settimana, non può essere che wonderful..sbg.

    RispondiElimina
  3. In versi incantevoli i vari stati emozionali dell' innamoramento! È sempre una gioia leggerti. Buona settimana Silvia.

    RispondiElimina
  4. Bellissimi quei "magnetismi boccheggianti di te", esprimono un desiderio appassionato.

    RispondiElimina
  5. Il desiderio e la ritrosia fanno capo a questi magnifici versi, descritti in maniera eccellente che incanta il lettore.
    Bella storia d'amore che come ogni storia d'amore ha uno sviluppo soggettivo. Brava poetessa. Buon pomeriggio ed un abbraccio!
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
  6. Luisa Alessandri
    Quando nei sentimenti d'Amore si accentua la passione e nello stesso tempo c'è anche resistenza. Del resto sono due attrazioni che si respingono ma si attraggono ugualmente. Che brava!

    RispondiElimina
  7. Agnese Giallongo Bellissima e in piacere leggerti Silvia... Buon Giorno

    RispondiElimina
  8. Enrico Garrou
    Incantevole, sei deliziosa.

    RispondiElimina
  9. Simonetta Simoncini
    un sentiero che avvolge, incatenando la promiscuita' combattuta

    RispondiElimina
  10. Marta Giaccaglia
    Raffinata e sensuale in bellissimi versi buongiorno Silvia

    RispondiElimina
  11. Non potevo mancare...leggerti è sognare!
    Grande Silvia.
    SEMPRE
    Maurizio

    RispondiElimina
  12. Ti leggo sempre con piacere ^__*
    Un co4rdialissimo saluto.

    RispondiElimina
  13. "...obliqui sentieri di battiti emergenti..." Quante definizioni ci puoi leggere!
    Delicati e belli come sempre i tuoi versi.

    RispondiElimina
  14. Stupenda la tua poesia Silvia! Un abbraccissimo e felice serata, Anto

    RispondiElimina
  15. versi incantevoli sempre elegantemente stilati il mio elogio silvietta

    RispondiElimina