venerdì 23 ottobre 2015

BRIVIDI D'INGUINE



Focalizzi
nello sguardo intrigante
allegorie rivolte
a impudica nudità di sensi
S’azzittiscono rigide resistenze
fatiscenti sull’abecedario del pensiero
Inebriato l’istinto
nei coaguli odorosi
rappresi sul derma
 sfiorato
s’invola un focoso concerto
su fiati toccanti confini di luna
dischiusi a brividi d’inguine

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati maggio 2011

12 commenti:

  1. Appassionante quell'espressione "... dischiusi a brividi d'inguine".

    RispondiElimina
  2. Luisa Alessandri
    Meravigliosamente bella e colma di sensualità che nella sua eleganza lessicale, può solo attrarre davvero tanto. Bella e profumata di Amore passionale. Grazie Poetessa Silvia

    RispondiElimina
  3. Franco Sbuffa
    Difficile scrivere di focosi sensi d'amore rappresentati. C'è da coniare giuste parole, e tu l'ha fatto benissimo. Quel non c'è scritto ma s'intravvede tra le righe, è la vera poesia

    RispondiElimina
  4. Sara Cristofori
    sensualità ed eleganza, ciao Silvia

    RispondiElimina
  5. Ciao Silvia, sei meravigliosa nei tuoi versi, un abbraccio, Anto

    RispondiElimina
  6. Risveglio dei sensi che spingono a provare il desiderio e la passione che doni quello smarrimento
    difficile da spiegare a parole, ma che si può solo provare provare, che manda in alta dimensione il ventre e l'anima. Una descrizione scritta con versi aulici ed un lessico elegante che arriva al lettore. Complimenti Silvia. Buon pomeriggio ed un grande abbraccio!
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
  7. anche la sessualità diventa un fremito di poesia nei tuoi versi Silvietta...Grazie!
    Bacio soave

    RispondiElimina
  8. Quoto Nella davvero stupenda..e sensuale. Buon fine settimana SIlvia
    Maurizio

    RispondiElimina
  9. "Anatomia d'un amplesso"... ecco un titolo alternativo che avresti potuto dare a questi intriganti e riusciti versi.
    Cordialità ^__*

    RispondiElimina
  10. Rosa Santinelli
    ciao silvia, bellissimi pensieri molto passionali raffinati e ricercati , complimenti, un lasciarsi andare preda di istinti comuni naturali, ciao baci rosa buon sabato.))

    RispondiElimina
  11. Delicata e sensuale ... molto bella!
    Buona Domenica
    Ciao
    Francesco

    RispondiElimina
  12. Olá, Silvia.
    Como sempre acontece neste seu espaço, sempre encontro um belo poema, como este seu "Brividi D'Inguine". Parabéns.
    Uma ótima semana.
    Abraços.

    RispondiElimina