sabato 5 settembre 2015

LA LAMINA


Soppeso
tacita
quella lamina trasparente tra noi
ferma su pupille fragili
nell’evanescenza
d’un eco sottaciuto
Prodiga il suo spessore
nell’udienza di voci variopinte
sobillate da un approccio passionale
su cime d’amore
Divengono insostenibili
nel profondo
rabbuiato da schegge di panico
scoccate dall’arco segreto d’emotività
improprio nella saga d'un sentimento 

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati maggio 2015

7 commenti:

  1. La scelta delle foto da postare è molto personale ma le scegli con attenzione da far diventare tutto un sogno..
    Il mio abbraccio Silvia
    Maurizio

    RispondiElimina
  2. Mi ha preceduto uifpw08. Volevo dirti anch'io che non solo i tuoi versi e il tema che affronti sono molto suggestivi, ma anche le foto che scegli sono sempre stupende.

    RispondiElimina
  3. Ciao Silvia, bellissimi pensieri profondi che caratterizzano un rapporto, complimenti, c'e' spesso qualche sensazione di disagio o incomprensione che si intromette o viene a galla in alcuni momenti, nonostante il rapporto vada bene, siamo preda delle nostre insicurezze, ciao grazie buona giornata rosa.)

    RispondiElimina
  4. Sei una dei pochi poeti che m'intrigano, mi appassionano e mi regalano forti sensazioni verso dopo verso. Il tuo stile elegante e raffinato ti rende davvero unica. Tutti i miei complimenti. Angela M.

    RispondiElimina
  5. Grazie a tutti delle gradite osservazioni,un caro saluto, silvia

    RispondiElimina
  6. Insicurezze s'infiltrano tra fessure d'un sentimento che all'apparenza e molto saldo, ma in fondo sobillano paure
    che interferiscono sulla serenità del rapporto. Buona serata Silvia, un abbraccio!
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
  7. Bellissima come sempre...i tuoi versi sanno regalarmi sempre intense e uniche sensazioni...è sempre molto bello perdercisi assieme. Un abbraccio e buon inizio settimana, Stefania

    RispondiElimina