Translate

martedì 16 dicembre 2014

NEL SUONO DELLA VOCE



Nell’infinito contraltare
dei tuoi enigmi di voce
so riconoscere il tenore
d’una verità certa
Si rapprende dolcemente
rivelandosi nell’ombra cesellata d’amore
per la tua persona
Celo nel sottoscala delle mie emozioni
lo sbriciolìo d’un’ intrigante lusinga
Esalta un denso immaginoso
nello sguardo che si colora di nidi rumorosi

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati settembre 2012

2 commenti:

  1. Se questo non è sognare...
    Grande Silvia.
    Grazie di donar sorriso.
    Il mio abbraccio
    Maurizio

    RispondiElimina
  2. Versi dolcissimi, sempre grande carissima Silvia!
    Un abbraccio da Beatris

    RispondiElimina