domenica 30 novembre 2014

VESTITA DI NULLA


Noi due raffinati duellanti d'amore
accentuiamo il dolce schernire
di fragili morsi e tenui sferzate di lingua
in un frusciare d'aromatico afflato

Ineguagliabili traiettorie
avvolgono un sibilare di pelle d'oca
ove ammainanti gemiti
rendono l'anima vogliosa
d'impudico vezzo di lussuria
su me vestita di nulla
in un acquerellare di sensi...

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati gennaio 2011

2 commenti:

  1. Una sensualità dolce e raffinata, che si legge con immenso piacere
    Saluti, Marco

    RispondiElimina
  2. ..vestita di nulla..solo di parole.
    Maurizio

    RispondiElimina