Translate

giovedì 30 ottobre 2014

CON DOLCEZZA

                                                                


E in quel microsecondo
intinto in sfere d’eterno
col tuo sguardo tagliente
mi hai discinto l’abito
rovesciandomi addosso
un silenzio selenico
Si è aperto
un subliminale accesso
allo scenario d’intimi tornanti
nei rimbalzi di nebbia
ove vedere e non vedere
accenda morbidi ventagli
in cui celare
con dolcezza
ritagli di parole sconce

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati ottobre 2014

20 commenti:

  1. Caspita, sguardo tagliente e labbra sensuali! Esattamente quanto esprimono le tue parole.

    RispondiElimina
  2. La dolcezza.. non deve mancare MAI.
    Maurizio

    RispondiElimina
  3. Ciao Silvia, quadro di un gioco molto stuzzicante e sensuale, senza dimenticare il romanticismo, bellissime metafore, complimenti, ciao,grazie, buona giornata, Rosa
    Rosa Santinelli

    RispondiElimina
  4. Una dolcezza sensuale e misteriosa..
    Grande!!!
    Buona giornata alla tua ispirazione infinita
    Giuliana Paleotti

    RispondiElimina
  5. Wow che figo....bellissima poesia Silvia, come sempre ultrabravissima
    Agnese Giallongo

    RispondiElimina
  6. Dolcemente sensuale, Silvia, bella
    Fidia Quaranta

    RispondiElimina
  7. Il desiderio rivelato da sguardi intensi...sensuale e raffinata! Buona giornata Silvia
    Rosanna Gazzaniga

    RispondiElimina
  8. Intrigante e magistralmente descritto. Brava sempre...buongiorno Silvia
    Ela Gentile

    RispondiElimina
  9. Passione e sensualità in elegante poesia
    Livia Fedele

    RispondiElimina
  10. Intriganti e ottimi versi
    Rosa Maria Giorgio

    RispondiElimina
  11. Versi bellissimi, sempre bravissima
    Marilena Borioni

    RispondiElimina
  12. Grazie a tutti delle gradite osservazioni, buon pomeriggio e un abbraccio,silvia

    RispondiElimina
  13. Dolce e misteriosa
    Annarita Gambelli

    RispondiElimina
  14. Versi sensuali ed intriganti per un incontro molto coinvolgente,descritto elegantemente. Complimenti cara Silvia

    RispondiElimina
  15. Sinuoso poetare...Bella Silvia
    Paola Romani

    RispondiElimina
  16. I giochi amorosi , tenera Silvia mia, il vedere e non vedere, lo sfiorarsi e tutto il resto..come sempre scritti da te con parole meravigliose..
    Un grazie dolcezza mia!

    RispondiElimina
  17. Quanta dolcezza nei tuoi versi, misteriosa Silvia!
    Un abbraccio e buona serata da Beatris

    RispondiElimina
  18. Versi di sensuale trasporto, caspita davvero bella e coinvolgente!! Un abbraccio mia cara. Stefania

    RispondiElimina
  19. Colpisce quel contrasto tra dolcezza e parole sconce. Una coincidenza fra opposti che però è molto reale. Un caro saluto, Fabio

    RispondiElimina
  20. Mi sembra che la vera protagonista di questi versi sia la "provocazione" derivante dalla vista dell'oggetto amato o semplicemente desiderato.
    Elegante come sempre il modo di rappresentare il desiderio, racchiuso, nella fattispecie, all'interno di un dolce ed intrigante contesto.
    I miei complimenti all'autrice.

    RispondiElimina