Translate

martedì 21 gennaio 2014

IN UN ESITO

                                       
                




Collisioni emancipate e dolcissime

nel crinale della pelvi alla deriva

su plasticità di mani austere

nei passi d’aria

alla volta d’un fuoco emergente

scaturito

dallo scalpitìo d’un verbo sguaiato

che mescoli pelle e universo

in un esito senza ritorno

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati


9 commenti:

  1. Sessualmente parlando versi concreti e partecipi all'atto amoroso..
    Abbraccio forte!

    RispondiElimina
  2. Attimi molto personali in cui l'amore si fa grande...
    Saluti,Marco

    RispondiElimina
  3. ciao Silvia, bellissima descrizione di un rapporto molto passionale, che lascia il segno, complimenti sempre raffinate le tue liriche, ciao a presto rosa, buona giornata.9

    RispondiElimina
  4. Raffinatezza notevole, in poesia erotica
    Buon pomeriggio,Silvia, Elisa

    RispondiElimina
  5. Grazie dei graditi commenti, un abbraccio,silvia

    RispondiElimina
  6. Come rimanere lì senza un minimo di rimpianto – questo quanto si coglie dall’ultimo verso – e come potrebbe essere altrimenti! Berta Biagini

    RispondiElimina
  7. Bellissima descrizione dell'atto d'amore quando ci coglie nel momento subliminale e non vorremmo mai che venisse a termine. Brava Silvia una descrizione con versi mai sopra o sotto le righe, ma sempre incastrati al punto giusto. Ti auguro una bella giornata e t'invio un abbraccio di vero cuore.
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
  8. una bellissima sensuale, elegante, lirica i miei più vivi complimenti.

    RispondiElimina
  9. Il testo è bello la foto eloquente buona giornata Silvi un abbraccio forte
    Maurizio

    RispondiElimina