giovedì 2 gennaio 2014

AGGUATO D'AMORE

                                                 

E sfrangiava lamenti il mio segreto
disperso in quella brama di baci
che sempre mi hai negato
quando negli agguati d'amore
nel dolce giro di mani
mi dedicavi prorompenti amplessi
su translucide gocce di pioggia
(delicate movenze sospese su un filo d'arcobaleno
fluttuante implosioni lascive)

L'immaturità del tuo essere uomo
sfuggente allo schiudersi d'un intenso motivo
ha frantumato emozioni da contare sull'abaco dell'amore
disperso in pungenti chicchi di grandine
graffiante un terreno arido di primavera

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati aprile 2011

8 commenti:

  1. Uomini non in grado d'amare, che sciupano rapporti intensi d'amore...
    Saluti,Marco

    RispondiElimina
  2. Credo che il modo di vedere si differenzi molto tra uomo e donna – di conseguenza qualcuno deve per forza soffrire. Gli occhi chiusi in qualsiasi campo, da che mondo è mondo, hanno sempre fatto male. Berta Biagini

    RispondiElimina
  3. questo è SOGNARE...
    Complimenti Silvia. bellissime parole Buon inizio
    Un abbraccio
    Maurizio

    RispondiElimina
  4. Un rapporto ruvido anche se intenso, non può soddisfare in amore se manca quella tenerezza che compete. Versi importanti cara Silvia che sviscerano una delle situazioni che spesso, in amore, sono causa d'insofferenza e insoddisfazione da una parte. Un serena serata, un abbraccio!
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
  5. Grazie a tutti dei graditi commenti, buona serata e un caro saluto,silvia

    RispondiElimina
  6. L’amore è sempre stato un sentimento irrazionale, sfocia nella passione anche nei momenti d’incomprensibili approcci. È costantemente in agguato aldilà di discrasie comportamentali del legame, quali attimi cruenti o di reciproco odio. L’agguato d'amore, è come uno scintillante ed effimero scoppiettare di bollicine, che lascia solo gelo sul terreno di una controparte delusa, oramai non più fertile per le emozioni. Bellissime metafore in versi molto apprezzati. Grazie Silvia, un caro saluto.

    RispondiElimina
  7. La delusione di una proposta amorosa punge non poco, anche i ricordi diventano fastidiosi, ma c'è la speranza che un nuovo agguato si presenti e la nostra preda cada nella trappola..
    Sempre bravissima Silvietta+++++++

    RispondiElimina
  8. ciao Silvia, non sempre si e' sulla stessa lunghezza d'onda, purtroppo, l'immaturita' e la superficialita' prima o poi si presentano rovinando i rapporti, complimenti molto bella ed elaborata, buona epifania baci rosa.)

    RispondiElimina