Translate

venerdì 25 ottobre 2013

A D A G I

                                          


Eccoti di nuovo a me
nelle stoccate implacabili
del tempo
reclinando antiche remore
d’arsure pungenti
soffuse fin su l’apice d’amarsi…
E’ precipitato
nell’oscuro d’uno stallo implacabile
ove frenetici ostaggi
hanno indossato
pretesti insanabili
estranei alla corporeità
della ragione vera
che è stata estasi
negli intensi adagi vissuti in simbiosi

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati settembre 2013

18 commenti:

  1. Un adagio o un fermo nell'ardore che avvolgeva il rapporto d'amore, dovuto ad un momentaneo, si spera blocco del partner. Brava come sempre cara Silvia a sviscerare le diverse situazioni che possono capitare in una storia d'amore.
    Ti auguro una serena serata!

    RispondiElimina
  2. Graditissimo, davvero, questo bel commento alla mia lirica, Grazia
    Ti auguro di vivere una sera serena ,un abbraccio, silvia

    RispondiElimina
  3. ciao Silvia, una poesia molto dolce e malinconica, che descrive appunto,un periodo della vita di coppia problematico, molto realistica, mi piace molto il finale..."negli intensi adagi vissuti in simbiosi" racchiude tutta una vita con i suoi ricordi struggenti, ciao grazie a presto rosa, buona giornata.),

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre accattivanti, e idonee al senso dei miei versi, le tue attenti considerazioni del giorno...
      Un abbraccissimo, silvia

      Elimina
  4. Ecco, in questa lirica si delinea, a prima impressione, tutta l’atavica irrazionalità dell’amarsi. L’incomprensione che sfoggia rivalità nell’Olimpo degli amanti eterni, a deflagrare in un attimo la combustione subsonica dell’amore.
    Prende il sopravvento vestendosi di pretesti, il capro espiatorio, del tutto estraneo alla simbiotica estasi nell’alcova degli adagi a consumarsi, che guarda caso declina, come un fulmine, implodendo nell’ampolla implacabile del tempo che sussulta alla redenzione. Sempre alla grande le tue impressioni che innescano pregnanti commenti a interessanti argomentazioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Attentissimo al mio dire poetico, il tuo congruo commento, Giovanni, che ho apprezzato tantissimo in tutte le sue parti.
      Vivi uno splendido fine settimana, un caro saluto, silvia

      Elimina
  5. Incidenti di percorso oserei dire – nella vita dobbiamo essere pronti anche a questo – se poi la cosa dovrà andare in porto, ben venga – l’importante è non desistere, la pazienza ha sempre dato buoni frutti. Berta Biagini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragionissima, cara Berta, con pazienza e dolcezza si arriva a capo di qualsiasi situazione, che potrebbe sembrare complicata....
      Buona serata e un abbraccio, silvia

      Elimina
  6. Versi accattivanti che fanno riflettere sulle problematiche di coppia, molto apprezzati.
    Un abbraccio Silvia...:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto paicere, averti qui, Cinzia, con un bel commento...
      Buona serata e un abbraccio, silvia

      Elimina
  7. Parole vestite a festa..per un sogno d'infinito
    Buon fine settimana Silvia
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie delle gradite osservazioni, buon weekend anche a te,Mau, silvia

      Elimina
  8. Malinconia,ricordo, rabbia...ma gli intensi adagi, sono un preludio di felicità!!!
    Ti abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grandissime le tue ossevazioni...grazie infinite, dolce Nella
      Un bacione a te, silvia

      Elimina
  9. Sempre tanta verità... quanta vita vissuta e sofferta in questi versi... succede proprio così. Un salutone, Fabio

    RispondiElimina
  10. E' un gran piacere, Fabio, leggerti tra queste righe
    Buon fine settimana e un saluto, silvia

    RispondiElimina
  11. Attimi sospesi nella quotidianità che implacabile scolora momenti di passione...stupendi versi! buona Domenica Silvia!
    rosanna

    RispondiElimina
  12. Sempre appropriatissimi, ai versi, i tuoi commenti, cara Rosanna
    Un bacione, e a presto, silvia

    RispondiElimina