Translate

mercoledì 26 giugno 2013

FUORI DALLO SCHEMA

                          

Soffiami fra le sopracciglia, risvegliando in me quegli antichi sapori d'amore, che ci inebriavano al di là  di vesti disciolte, nel  vissuto d' un angolo insolito, nel suo eccitare al di fuori d'ogni schema di libidine...

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati aprile 2013

18 commenti:

  1. ciao Silvia, lirica molto dolce e sensuale, le cose fuori dagli schemi, sono altrettanto eccitanti, dimostrano originalita', delicatezza e fantasia, ciao grazie complimenti, buon mare, bacioni rosa, a presto.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, carissima Rosa, delle belle osservazioni a questo pensiero del profondo...
      Un abbraccio, silvia

      Elimina
  2. a volte ..anzi tolgo a volte ..il piacere è personale e non sempre il patner scopre questi nostri intimi pensieri o gesta che sono per noi i nostri punti deboli se cosi si possono chiamare .....buona giornata silvia ..un'abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivise e apprezzate, le tue considerazioni, foreverme, a questo scritto odierno..
      Buon proseguimento di giornata e un abbraccio, silvia

      Elimina
  3. L’originalità è una pietra preziosa che non dobbiamo lasciarci portare via – è come un campo seminato che attende il frutto del nostro lavoro. Il desiderio è qualcosa di unico che non dobbiamo lasciarci sfuggire. Berta Biagini

    RispondiElimina
  4. Molto belle le tue parole di commento di oggi, e condivise profondamente da me...
    Buona serata e un abbraccio, Berta, silvia

    RispondiElimina
  5. Passo per lasciarti un saluto ed augurarti buone vacanze.
    Arrivederci a Settembre

    Raffinata e particolare sensualità nei tuoi versi


    Rakel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite della tua attenzione, buone vacanze e baci dal mare, silvia

      Elimina
  6. Un verseggiare affascinante! A volte gesti insoliti possono esaltare una sempre latente sensualità...Buona serata Silvia e a presto!
    rosanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un piacere leggere le tue gradite osservazioni fra queste righe, cara Rosanna.
      Buone vacanze e un bacione, silvia

      Elimina
  7. Ecco dei pensieri, che spesso non si comunicano per una (stupida) forma di pudore e che invece sono il sale della passione e della complicità fra amanti.
    Ancora una volta l'autrice dà prova di talento poetico ed apertura mentale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite di queste approfondite considerazioni, che ho apprezzato moltissimo.
      Un caro saluto, silvia

      Elimina
  8. Silvietta mia, e se il segreto fosse proprio qui, nel leggero soffio tra le sopracciglia?
    Dovrei provare, hai visto mai?
    Sempre versi ardenti , sfumati da un'originalità che prevarica molti altri...
    Bacio super!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto originale e prezioso il tuo bel commento di oggi.
      Grazie dei complimenti, graditissimi, un bacione,Nella,silvia

      Elimina
  9. quando son le parole a vibrare è più facile volare...
    Un abbraccio Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....verissimo quanto affermi...
      Buon pomeriggio, Mau, e un caro saluto, silvia

      Elimina
    2. maurizio....


      Il lato peggiore delle parole è costituito dal fatto che ci danno la sensazione di essere in grado di farci capire e di capire gli altri. Ma, appena voltiamo le spalle e ci ritroviamo faccia a faccia con il nostro destino, scopriamo che non sono sufficienti. Conosco una moltitudine di individui che – a parole – sono degli autentici maestri, ma che si rivelano incapaci di vivere ciò che predicano! Inoltre, una cosa è descrivere una situazione, un'altra è sperimentarla. Ecco perché ho compreso da tempo che, quando un guerriero insegue il proprio sogno, deve ispirarsi a ciò che realmente fa, non a quello che immagina di fare.

      scusa l'invadenza silvia

      Elimina
    3. Le parole sono importanti, ma vanno rese certe dalla realtà che ne conferma il significato....
      Grazie della presenza foreverme, un abbraccissimo, silvia

      Elimina