martedì 9 aprile 2013

BEFFA D'AMORE


Quando non credi più
all’estensione d’un rumore
che nella crescita sfiori punte d’universo
ti crogioli in un limbo sipido
di fragili respiri

per dare compiutezza
all’estro della mente
Si aggira in modo verticale
su evanescenze variopinte
in grado d’appagare mete illusive
Eppure si fanno sempre più remote
e discordi
da quell’ebbrezza levigata di sensi
che dirada insenature di nebbia
dalle labbra vaganti
su una beffa d’amore

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati settembre 2012

5 commenti:

  1. Quando un sentimento ormai non ha più nessuna estensione e non dà nessuna emozione, solo flebili illusioni, tanto da riuscire a capire che ormai non c'è più amore, bisogna prenderne atto e cambiare direzione.
    Ti auguro una bella giornata e ti lascio un abbraccio cara Silvia.
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'amore che va e viene, nell'ambito della nostra vita, talvolta ci costringe ad allontanarci completamente dalle sue intense emozioni....
      Grazie delle tue gradite considerazioni, a questa lirica, Grazia, un abbraccissimo,silvia

      Elimina
  2. le emozioni sono tutto nella vita... e le emozioni che può regalare un amore sono uniche... allontanarsi dalle emozioni crea confusione all'anima e al cuore...
    versi di poesia come sempre coinvolgenti e condivisi amica mia

    RispondiElimina
  3. versi di poesia che condivido ed apprezzo.. come sempre un piacere leggerti..un vero arricchimento :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, caro Giacomo, delle belle parole appaganti che hai usato sul mio scrivere....
      Vivi una bella sera, un caro saluto,silvia

      Elimina