Translate

sabato 16 marzo 2013

DOLCE ATTRAZIONE



S'innalza una vertigine inconsueta
sulla coscienza immobile
memore d'un sentore vacante
nel tatto sopito al cardine emotivo
Suadente mormora sillabe addolcite
su flutti d'amaranto assenso
Ne ode l’incomparabile fruscìo
trascendente da consuete movenze
disabili dar luce all'iride composta
desiosa ora d'insolita eclisse
ove riemergere di nitido splendore

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati febbraio 2012

                              

4 commenti:

  1. Una vertigine investe l'anima nell'afflato suadente d'un sentimento che ammalia ed attrae.
    Bellissima oggi questa poesia cara Silvia!
    Ti auguro un bellissimo week end pieno di sole, un abbraccio Grazia Denaro.

    RispondiElimina
  2. Graditissime le tue osservazioni sul mio scrivere d'amore di oggi.
    Vivi un bel sabato armonioso, Grazia, un abbraccissimo,silvia

    RispondiElimina
  3. Il mistero dell'attrazione in affascinanti versi...Ammirata dalla bravura del tuo poetare intenso e speciale! Buona Domenica Silvia!

    RispondiElimina
  4. Davvero gradito questo tuo bel commento, cara Rosanna,ai miei versi d'amore.
    Trascorri,anche tu, una bella domenica colorata, silvia

    RispondiElimina