giovedì 9 giugno 2016

SCROSCIO PIOVANO


Battibecca

su anse del pensiero

un lieve scroscio piovano

Poggia

con dolcezza

su sinuosità d’ardente anthurium

Demarca eclettici aggettivi d’amore

ammiccanti

tessiture lontane

sull’artificio d’un miraggio dolcissimo

Menzognero

nel tempo

retrocede

su cortina d’attrazione

nel suo indecifrabile vagare

su fotogramma d’oceano sperduto

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati dicembre 2015

mercoledì 1 giugno 2016

TRA VEGLIA E SONNO



Quasi ipnotico
quell’incontro con te…
non lascia spazio
a frammentate idee
Solo dà adito
alla creazione d’un vissuto passionale
senza curve
o sbandi di sorta
che in qualche modo ne deturpino
l’enfasi spontanea
Ad occhi chiusi
saprei trovarti nella folla
annusando l’intermittenza del tuo odore…
quasi d’inchiostrata notte
che scavalchi
quel denso oscillare tra veglia e sonno…

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati gennaio 2016

mercoledì 18 maggio 2016

L'ATTIMO ASSOLUTO



Anche garbato
nello sgarbo momentaneo
sai contornarti
d’un fremito di grecale
Ti rende davvero unico
mentre
pensoso
giochi con le dita
animando pensieri di carne schiusa
E’ allora che l’impudenza
si fa perfezione di mente
alimentando un richiamo d’amore
vibrante
solitario
nell’attimo assoluto

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati febbraio 2016

sabato 7 maggio 2016

TIRO ALLA FUNE



Nel vortice inconsueto
di quel tuo ansimare denso
muovo
su stanze d’amore
il tracimare infinito
di passione condivisa
Quasi una sfuriata incontrollabile
migrante
su mobilità di sinuose mani
vibranti nel vagito del tempo
Inutile dire
che caviglie slanciate
 rincorrano i tuoi passi
So, nello sconcerto
che ibridi artifici
fanno leva
sul manto delle tue emozioni
nel tiro alla fune
resa sottile
dallo scandire
d'un inverno in sordina

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati ottobre 2015